SITAV - Sistema di valutazione degli insediamenti produttivi

Ultimo aggiornamento: 11/07/2013

Il progetto SITAV- Sistema informatizzato di valutazione dei livelli di qualità ambientale e territoriale degli insediamenti produttivi
Il progetto SITAV si colloca nell’ambito del programma DOCUP Ob. 2 2000-2006, Misura 1.1 “Riqualificazione dell’offerta insediativa per le attività produttive”, Azione 1.1.2 “Interventi a sostegno della progettualità” con l’obiettivo di incrementare l’efficienza strutturale e le convenienze localizzative per far fronte alle carenze di tipo tecnico ambientale di servizi e di accessibilità che caratterizzano l’attuale offerta insediativa per le attività produttive in Umbria.


Le finalità del progetto

L'obiettivo finale del SITAV è quello di assumere come punto di osservazione preliminare lo status delle forme insediative, indagate secondo la specificità delle regole dispositive e localizzative, e cercare di restituire un’immagine dei possibili “ambienti” in cui si articola la realtà dello sviluppo economico-produttivo regionale. L’osservazione dei contesti o ambienti precostituiti costituisce lo strumento analitico per l’individuazione delle relazioni “multidimensionali” tra temi e oggetti della realtà molto spesso osservati separatamente, ma che invece occorre riconsiderare assieme. Il sistema di valutazione dovrà essere in grado di produrre un output composto da una vision grafica, cartografica e tabellare che costituirà i presupposti per avviare le analisi territoriali e ambientali relative all’ambito geografico indagato.


Le fasi del progetto

Le fasi e le attività del progetto sono caratterizzate dalla definizione e la messa a punto di un sistema informatizzato di valutazione dei livelli di qualità degli insediamenti produttivi in grado di rispondere a due requisiti principali:

  1. la capacità di sintetizzare, attraverso opportuni reporting grafici e rendering cartografici basati su tecnologia GIS, il set informativo costituito dall’abbondante disponibilità di dati e indici territoriali;
  2. l’esigenza di disporre di uno strumento flessibile e personalizzabile in termini di input dei dati accolti e in termini di output di elaborazioni prodotte

Accesso al Sistema SITAV
Segui le istruzioni riportate nell'area Servizi, sezione SITAV.


Approfondimenti

Slides del progetto, "Sistema informatizzato di valutazione di qualità territoriale e ambientale degli agglomerati produttivi", Perugia, 30/05/2007.