Modalità di distribuzione e relativi compensi

Ultimo aggiornamento: 20/03/2017

La distribuzione di materiale aerofotografico è regolamentata dal "Disciplinare per la cessione di materiale cartografico e aerofotografico" in vigore. 

Le modalità di distribuzione sono: 



  • Consultazione

    La Regione Umbria mette a disposizione per la consultazione, a tutti gli utenti interessati, le copie dei fotogrammi  aerei, nonché gli strumenti per la visione stereoscopica presso il proprio Sportello Aerofotografico

  • Prestito

    Oggetto del prestito: copie positive di fotogrammi aerei.

    Chi può usufruirne: gli Uffici e gli Enti strumentali della Regione, i Comuni, le Comunità Montane, le Provincie, gli Istituti universitari, gli Istituti di ricerca e altri Enti pubblici.

    Condizioni del prestito: Il prestito è concesso, previo nulla osta del Dirigente del servizio, compatibilmente con le esigenze dello stesso e nei limiti della   disponibilità per uso temporaneo e limitato allo studio, con divieto di divulgazione, per un periodo massimo di 2 mesi prorogabili una sola volta di un ulteriore mese.

    Modelli da utilizzare per la richiesta: Per effettuare la richiesta va presentato su carta intestata il modello MOD.CART.1

    Compenso : il compenso è di € 1,21 iva inclusa per ogni copia positiva di fotogramma aereo e  va effettuato su  bollettino di conto corrente postale n. 143065 intestato a Regione Umbria -Servizio Tesoreria- Via Mario Angeloni - 06100 Perugia. specificando come causale "acquisto materiale cartografico".

            

    La consegna dei fotogrammi è effettuata esclusivamente alla persona indicata nella richiesta.

  • Cessione

    Oggetto della cessione: copie positive e diapositive di fotogrammi aerei.

    Chi può usufruirne: gli Uffici e gli Enti strumentali della Regione, i Comuni, le Comunità Montane, le  Provincie, gli Istituti universitari, gli Istituti di ricerca e altri Enti pubblici.

    Condizioni della cessione: La cessione è finalizzata alla produzione in proprio di cartografia.    La cessione gratuita è disposta con apposita deliberazione della Giunta regionale che contiene  le condizioni della cessione ed in particolare l'obbligo della comunicazione alla Regione degli stremi dell'atto di affidamento del lavoro a Ditta cartografica specializzata.

    Modelli da utilizzare per la richiesta: Per effettuare la richiesta va presentato su carta intestata il modello MOD.CART.4

    Costo: la cessione è a titolo gratuito.

     

  • Vendita

    La vendita dei fotogrammi non viene effettuata direttamente dalla Regione Umbria ma dalla Ditta che ha effettuatoi voli. La Regione Umbria deve però rilasciare il nulla osta all'acquisto.

    Oggetto della vendita: copie positive e diapositive di fotogrammi aerei.

    Chi può usufruirne: gli Uffici e gli Enti strumentali della Regione, i Comuni, le Comunità Montane, le Provincie, gli Istituti universitari, gli Istituti di ricerca e altri Enti pubblici, nonché altri soggetti interessati per ragioni di studio o di ricerche.

              

    Condizioni di vendita

    Per acquistare uno o più fotogrammi occorre:

    • Inoltrare una richiesta di appuntamento alla Regione Umbria per prendere visione dei fotogrammi di interesse.Per individuare i fotogrammi di interesse è presente il servizioonline"Umbria dall'alto"che permette di effettuare delle ricerche di tipo geografico (per area e toponimo) e numerico (volo e strisciata) per individuare i fotogrammi di interesse.
    • Una volta che il richiedente ha preso visione dei fotogrammi, compilerà un modello di richiesta di acquisto (MOD CART 3, MOD CART 4/A) a cui segue il nulla osta della Regione Umbria all'acquisto dei fotogrammi.
    • Al modello va allegato copia del versamento che deve essere effettuato, come diritto di segreteria, su bollettino di conto corrente postale n. 143065 intestato a Regione Umbria - Servizio Tesoreria - Via Mario Angeloni - 06100 Perugia, specificando come causale "acquisto materiale cartografico". Il compenso è di: € 2,44 iva inclusa per ogni copia di fotogramma su carta; € 17,08 iva inclusa  per ogni fotogramma su diapositiva;  € 7,32 iva inclusa per ogni ingrandimento. I compensi sono ridotti del 50% per le seguenti categorie:gli Uffici e gli Enti strumentali della Regione, i Comuni, le Comunità Montane, le Provincie, gli Istituti universitari, gli Istituti di ricerca e altri Enti pubblici.

    Modelli da utilizzare per le richieste
    (Le richieste vanno prodotte su carta intestata del richiedente)

  • Disciplinare per la cessione di materiale aerofotografico e cartografico

    approvato con D.G.R. del 16 febbraio 1995, n. 872 e successive modifiche e integrazioni  regolamenta il servizio di catalogazione, archiviazione, consultazione, riproduzione, cessione e prestito del materiale aerofotografico ad uso, non solo degli uffici regionali ma anche degli Enti locali, loro aggregazioni e di altri operatori pubblici e privati

    Formato: .PDF / Dimensione: 5,427kB / Data: 22/01/2014 Downloadbuttom_freccia-go-green